20 Ottobre 2019

Caso di bullismo a Candela (Fg): 15enne picchiato da coetanei

Un caso di bullismo è scoppiato a Candela, all’interno della villa comunale. L’episodio risale a circa 10 giorni fa, ma la notizie è stata diramata solo nelle scorse ore, dopo la denuncia che i genitori della vittima hanno fatto alla Polizia. I responsabili sono già stati individuati; si tratta di cinque o sei ragazzini tra i 13 e i 15 anni che avrebbero strattonato violentemente, malmenato e insultato un 15enne.Alla scena ha assistito un passante che, dopo aver allontanato i bulli dalla vittima, ha accompagnato il ragazzino a casa. È stato il padre del minorenne a recarsi in Questura per segnalare l’accaduto all’ufficio minori. La Polizia ha aperto un’indagine anche per accertare se si sia tratto di un episodio isolato e se ne siano verificati altri, mentre i Carabinieri hanno intensificato i controlli all’interno della villa comunale per scongiurare altri atti di bullismo. Pare che i genitori dei presunti responsabili si siano scusati con i familiari della vittima.
The post Caso di bullismo a Candela (Fg): 15enne picchiato da coetanei appeared first on Oltre Free Press – Quotidiano di Notizie Gratuite.
Fonte: Oltrefreepress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.